mar 12

“La precisione dell’acqua”, di Chiara Novelli, il nuovo libro di Iena Reader edizioni.

Il nuovo libro di Iena Reader edizioni.

Il nuovo libro di Iena Reader edizioni.

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=432

mar 12

Il nuovo libro Iena Reader alla Mondadori di Pescara, venerdì 13 marzo, ore 17

Layout 1

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=427

ott 17

In arrivo… il noir che vi appassionerà! Disponibile dal 20 novembre 2014

ienaFronte Perilli ok

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=417

mag 28

Giovedì 29 maggio 2014 al Nardini Bookstore Le Murate, presentazione del libro “Il LIED: poesia e musica. Storia, miti, temi” di Marcello Cresti

Giovedì 29 maggio, ore 18, vi aspettiamo alla presentazione del libro
“Il LIED: poesia e musica. Storia, miti, temi”
di Marcello Cresti

Presenta e modera: Paolo Piazzesi.
- proiezione video con spezzoni della Mignon nella sua evoluzione;
- intervento del Prof. Piero Gargiulo, docente di Storia della Musica, conservatorio Luigi Cherubini;
- proiezione video;
- intervento del Prof. Patrizio Collini, docente di Letteratura tedesca, Università di Firenze;
- esecuzione dal vivo di brani musicali di Lied;
- intervento dell’autore Marcello Crespi sull’esperienza di pubblicazione.
A seguire piccolo rinfresco.

———————————–

Il sentiero del Viandante è pieno di pericoli, di richiami, di fascini arcani, di percorsi intricati nei ghiacci della Storia e della propria esistenza. Come ciascuno di noi, il Viandante canta la nostalgia, il desiderio di patria e di una casa che è sempre altrove; canta una terra amata, cercata e presagita ma mai conosciuta.
Il canto e la poesia sono gli strumenti privilegiati per raccontare la Storia e la Natura, per respirare all’unisono con il mondo, per sentirci in consonanza con il tutto.
Canto e poesia non separati, ma insieme: il Lied, fusione tra poesia e musica, incontro tra due anime affini. Il Lied: poesia e musica ci racconta di questo genere che non è solo musicale o solo letterario, ma un incontro, appunto, che produce un prodotto artistico nuovo e mai avvenuto nella storia.
L’arabesco che sorge nel libro è una breve storia del Lied tra Classicismo e Romanticismo: un intricarsi tra i ghiacci della Winterreise e le profondità nefaste del nero Dite, una melodia che prima si eleva e poi si sgretola con la crisi del sistema tonale e della parola ridotta all’osso. Non si canta più: morte del Lied.

 

L’autore:

Marcello Cresti, 24 anni, laureato in Lettere Moderne all’Università degli Studi di Firenze, frequenta a Firenze il corso di laurea magistrale in Filologia Moderna. Diplomato in violino con la professoressa Lucia Maggi al Conservatorio Luigi Cherubini, sempre al Conservatorio di Firenze da ormai 4 anni, il corso di composizione con il maestro Michele Inielzi. Questo suo primo libro vuole mettere insieme le due grandi passioni che l’autore sta coltivando: musica e letteratura.

Indice:

PREFAZIONE di Patrizio Collini

INTRODUZIONE
Thomas Mann e il Lied romantico

IL LIED COME GENERE LETTERARIO
Definizione di LIed
Affermazione ed evoluzione storica

LO SVILUPPO DEL LIED COME GENERE MUSICALE
L’evoluzione della Mignon di Goethe
Definizione di Lied come genere musicale

BREVE STORIA DEL LIED
Il Classicismo: Haydn, Mozart e Beethoven
Il romanticismo di Schubert: affermazione del Lied
La liederistica dopo Schubert
Schumann e la Stimmung poetica
Verso la fine di un genere musicale

IL VIANDANTE NEL LIED TEDESCO
Il tema del Wanderer
Il mito degli Inferi: Odisseo, Persefone, Orfeo, Eracle
Il viandante e la metaforea politica nella Winterreise

A CONCLUSIONE DEL VIAGGIO
Analisi di “Fahrt zum Hades”: un incontro tra due amici

Bibliografia essenziale

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=412

apr 10

Lunedì 14 aprile al Circolo SMS Rifredi c’è Piero Fusi con “Agnese e le tre pietre”, Iena Reader edizioni

Il circolo Culturale SMS di Rifredi

Via Vittorio Emanuele 303, Firenze

INVITA TUTTI

P1110290

Lunedì 14 aprile 2014, ore 17

Incontro con l’autore: Piero Fusi

e il suo libro “AGNESE E LE TRE PIETRE”

introducono: Clara Vella e Arrighetta Casini

Letture di Simonetta Lazzerini Di Florio

Ingresso libero

Locandina-Fusi-sms

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=403

mar 09

IENA READER: presentazione ufficiale 21 MARZO 2014

Present-Iena

 

 

 

Ci siamo! Il 21 marzo 2014, alle ore 17.30, arriva la presentazione ufficiale fiorentina delle edizioni Iena Reader alla stampa, alle librerie, ai distributori, al pubblico. L’appuntamento è al Nardini Bookstore, alle Murate.

Il programma:
- Introduzione sul marchio Iena Reader da parte di un rappresentante della casa editrice;
- presentazione del programma editoriale (le collane, il posizionamento nel mercato, i titoli iniziali, i titoli in arrivo);
- le iniziative promozionali e commerciali in atto e quelle programmate per il supporto al nuovo marchio e a favore delle vendite nelle librerie;
- ciascuno degli autori dei libri già pubblicati si presenterà, e presenterà il proprio libro, in 2-3 minuti;
- ciascuno degli autori dei libri in preparazione si presenterà, e presenterà il proprio libro, in 2-3 minuti;

- seguiranno pareri e impressioni dei librai, dei giornalisti e dei distributori eventualmente presenti, con domande eventuali all’editore e agli autori.

Gli intervenuti potranno comunque interrompere liberamente durante la presentazione.

Copie omaggio saranno disponibili per librai, giornalisti, distributori.

Il pubblico potrà, nell’occasione, acquistare i libri Iena Reader con un forte sconto.
SEGUIRA’ UN PICCOLO APERITIVO

Vi aspettiamo!

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=368

dic 31

Novità: Il Lied: Poesia e musica

Il sentiero del Viandante è pieno di pericoli, di richiami, di fascini arcani, di percorsi intricati nei ghiacci della Storia e della propria esistenza. Come ciascuno di noi, il Viandante canta la nostalgia, il desiderio di patria e di una casa che è sempre altrove; canta una terra amata, cercata e presagita ma mai conosciuta.
Il canto e la poesia sono gli strumenti privilegiati per raccontare la Storia e la Natura, per respirare all’unisono con il mondo, per sentirci in consonanza con il tutto.
Canto e poesia non separati, ma insiems: il Lied, fusione tra poesia e musica, incontro tra due anime affini. Il Leid: poesia e musica ci racconta di questo genere che non è solo musicale o solo letterario, ma un incontro, appunto, che produce un prodotto artistico nuovo e mai avvenuto nella storia.
L’arabesco che sorge nel libro è una breve storia del Lied tra Classicismo e Romanticismo: un intricarsi tra i ghiacchi della Winterreise e le profondità nefaste del nero Dite, una melodia che prima si eleva e poi si sgretola con la crisi del sistema tonale e della parola ridotta all’osso. Non si canta più: morte del Lied.

Marcello Cresti, 24 anni, laureato in Lettere Moderne all’Università degli Studi di Firenze, frequenta a Firenze il corso di laura magistrale in Filologia Moderna. Diplomato in violino con la professoressa Lucia Maggi al Conservatorio Luigi Cherubini, sempre al Conservatorio di Firenze da ormai 4 anni, il corso di composizione con il maestro Michele Inielzi. Questo suo primo libro vuole mettere insieme le due grandi passioni che l’autore sta coltivando: musica e letteratura.

Marcello Cresti
IL LIED: POESIA E MUSICA
Storia, miti, temi
Iena Reader Allori
96 pagine, brossura con bandelle

————————-

Indice:

PREFAZIONE di Patrizio Collini

INTRODUZIONE
Thomas Mann e il Lied romantico

IL LIED COME GENERE LETTERARIO
Definizione di LIed
Affermazione ed evoluzione storica

LO SVILUPPO DEL LIED COME GENERE MUSICALE
L’evoluzione della Mignon di Goethe
Definizione di Lied come genere musicale

BREVE STORIA DEL LIED
Il Classicismo_: Haydn, Mozart e Beethoven
Il romanticismo di Schubert: affermazione del Lied
La liederistica dopo Schubert
Schumann e la Stimmung poetica
Verso la fine di un genere musicale

IL VIANDANTE NEL LIED TEDESCO
Il tema del Wanderer
Il mito degli Inferi: Odisseo, Persefone, Orfeo, Eracle
Il viandante e la metaforea politica nella Winterreise

A CONCLUSIONE DEL VIAGGIO
Analisi di “Fahrt zum Hades”: un incontro tra due amici

Bibliografia essenziale

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=354

dic 31

Novità: Pour un repas chaud. Poesie di strada

        Queste poesie sono la selezione di una produzione che inizia nel 1068 e arriva fino a oggi. Valerio Linzi Biscalkin el propone come il risultato di un percorso paragonabile a quello di un artista di strada, senza velleità o ambizioni di sorta; un clochard che offre l’opera più amata, in cambio di un pasto caldo.
Il pensiero del figlio, della moglie, degli amici di sempre, dell’amata Milano, lo trasforma in un nuovo Ulisse che sebbene sogni di ritornare a casa… da quella casa è costretto a rimanere lontano. CON DISEGNI DELL’AUTORE

Valerio Linzi Biscalkin è nato a milano nel 1940. Gli studi classici iniziano a Firenze nel 1956 e proseguono in Francia presso il Seminario Avventista e in Svizzera presso l’Università di Calvino a Ginevra. A Nyon presta la sua opera nella clinica “Les rives de Prangin” ome socioterapista. Qui conosce lo scrittore Georges Simenon e il regista-attore Jacques Tati. Affronta il percorso nella comunicazione, prima come direttore artistico in due note riviste di moda settoriale e poi come direttore presse alcune note Agenzie di pubblicità. Alcune sue mostre personali sono state presentate a Palermo, a Roma, a Firenze, a Montecatini; e ancora in Germania e in Svizzera. Ha pubblicato saggi, racconti e poesie presso gli editori Franco Angeli, Ricardo Tassinari, Matteo Manzella e Nardini Editore. Vive e lavora a Firenze.

Valerio Linzi Biscalkin
POUR UN REPAS CHAUD
Poesie di strada

Iena Reader Wor(l)ds
96 pagine. Brossura con bandelle. Euro 12.00
Acquistalo subito con lo sconto

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=346

dic 31

Novità: La chicchera

         Cosa ci fa una bambina in un sanatorio per sole donne – e, con lei, tanti altri personaggi che popolano quel luogo – a metà degli anni cinquanta? Ognuno, a suo modo, è unico nel barcamenarsi durante lo svolgimento delle mansioni quotidiane a diretto contatto con le ricoverate, che diventano l’affresco indispensabile facendo da sfondo a questa storia.
Uno spaccato di vita in un luogo di sofferenza, ma anche una dimostrazione di come, a quel tempo, si cercava di vivere una malattia contagiosa. La bambina, ormai adulta, tornerà in quel luogo, con la figlia piccola, cercando di salvarne il ricordo.
IL RICAVATO DEI DIRITTI D’AUTORE DI QUESTO LIBRO SARA’ DEVOLUTO ALL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE TUMORI – ANT

Manuela Taruntoli è nata a Sesto Fiorentino (FI) nel 1948. Gestisce la contabilità di uno studio professionale. Vive e lavora a Scandicci, vicino Firenze. Questo è il suo primo romanzo.

Manuela Taruntoli
LA CHICCHERA
Iena Reader Fiction
78 pagine. Brossura con bandelle. Euro 12.00
Acquistalo subito con lo sconto

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=343

dic 31

Novità: Ti scopro, ti leggo e poi…

          Attraverso ‘frammenti di vita quotidiana’ si snoda la storia di tre donne, diverse per carattere e per modo di pensare ma uguali nell’amare la scrittura in ogni sua espressione. Irma, la segretaria di uno studio legale, sognatrice e un po’ impiccione, da sempre è attrata da biglietti, post-it, messaggi scritti su foglietti di carta. Pauline, la grafologa dello studio, single dal carattere spigoloso più per paura che per natura, è attratta per passione e professione dal gesto grafico. Norma, l’avvocatessa dello studio, dopo aver meditato a lungo sulla sua professione decide di abbandonarla, senza rimpianti, in seguito all’incontro, in tribunale, con uno scrittore.
Le tre donne ricordano, vivono e si emozionano attraverso dei semplici fogli di carta. Sono donne come tante, non eroine, innamorate della vita, con la magia e la voglia ancora di guardarsi dentro, di sognare e di cambiare.

Corinna Nigiani degl’Innocenti è nata a Firenze nel 1967. Laureata in Giurisprudenza, ha svolto la professione di Consulente Tecnico presso il Tribunale di Firenze come esperta in analisi e comparazione della grafia. Dopo la nascita di sua figlia, decide di lasciare l’ambiente giudiziario e di dedicarsi al mondo letterario. Ottiene riconoscimenti e pubblicazioni in premi di poesia e narrativa. Dal 2009 collabora con Case editrici come correttore di bozze. Nel 2012 pubblica il libro di poesie Lungo gli argini del sogno (ediz. Masso delle Fate)

Corinna Nigiani degl’Innocenti
TI SCOPRO, TI LEGGO E POI…
Donne stregate dalla scrittura

Iena Reader Fiction
128 pagine. Brossura con bandelle. Euro 12.00
Acquistalo subito con lo sconto

Permalink link a questo articolo: http://www.ienareader.it/?p=341

Post precedenti «